Non c'è solo il binomio Milan e Inter a dividere i milanesi per quanto riguarda il tempo libero. Oggi parliamo di cinema: siete tra gli spettatori amanti del comfort, convertiti al Multisala, o preferite ancora il fascino dei cinema tradizionali?Cinema d'autoreAll'ombra delle grandi catene internazionali sullo stile Warner Village, spesso costruite nelle periferie, a Milano resistono ancora multisale tradizionali centrali (l'Apollo, il Centrale), sui Bastioni (Ducale, Plinius, Anteo, Eliseo, Arcobaleno, Orfeo, Gloria) e perfino 4 monosale, Arlecchino, Palestrina, Ariosto e Mexico. E se i più giovani non rinuncerebbero agli spettacoli 3D e ai pop corn cotti nel burro, gli over trenta riscoprono il fascino del cinema vecchio stile (sul genere di Cinema Paradiso).

Dal punto di vista economico è difficile per queste piccole imprese reggere la concorrenza con i grandi Multiplex: in molte città i cinema tradizionali hanno già chiuso. Ma Milano resta ancora una buona piazza per queste piccole realtà. Ne è convinto Stefano Losurdo, dell'Agis (Associazione dello spettacolo di cui è segretario lombardo), che invita ad investire in queste attività, magari riscoprendole anche in altre funzionalità. Non solo cinema appena usciti nelle sale ma anche rassegne di cinema d'autore, reading letterarie e rappresentazioni teatrali. Una sorta di spettacolo allargato che attragga un pubblico selezionato. Se nelle Multisala si richiamano gli spettatori con film che sbancano i botteghini, in questo caso l'idea è quella di selezionare un pubblico di elite, alla ricerca anche di titoli impegnati e difficili, come, tra i più recenti, "The tree of life" e "Carnage". Perchè l'atmosfera intima e un po' vintage che il cinema tradizionale richiama, sebbene le sedute siano più strette e scomode, non è minimamente paragonabile ai Cinema Multiplex.

Cinema a Milano: gli amanti del vecchio stile e quelli convertiti al Multiplex

Ti segnaliamo anche i seguenti articoli:

  1. Cinema a Milano all’insegna del lusso: la sala suite del The Space Cinema Odeon
  2. Golosaria: tre giorni di cucina tradizionale e ricette del futuro a Milano
  3. Case a Milano: in dieci anni gli immobili valgono il 76% in più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *