Bar Milano

Cosa c'è di meglio in inverno per ricaricarsi e riscaldarsi che una cioccolata calda? A Milano, per combattere le basse temperature della stagione, da novembre molte gelaterie si trasformano in cioccolateria. Ecco alcuni indirizzi da segnare per fare della cioccolata calda un'esperienza per tutti i sensi.

Al Naviglio Grande si trova Amorino che offre ben dieci gusti di cioccolata calda, extrafondente, al latte, bianca, alla gianduia, al caffè, all’arancia con cannella, cocco, alla nocciola, bianca nocciolata e al peperoncino.

In Corso Garibaldi troviamo una vera e propria istituzione: Guido Gobino, antica cioccolateria piemontese. Qui la cioccolata calda è anche in versione take away

In Piazza Risorgimento troviamo Sissi, nome principesco che si addice a questo posticino raffinato. La cioccolata calda servita al tavolo arriva a costare sei euro.

La Vecchia Milano, in via Reina, è un must per la produzione di panettoni artigianali: la cioccolata calda viene preparata seguendo un'antica ricetta rimasta segreta negli anni.

Non possiamo concludere questa breve guida senza citare un indirizzo storico di Milano, da Marchesi a Via Santa Maria alla Porta angolo corso Magenta. Questa nobile pasticceria nasce nel lontano 1824 e negli anni ha saputo conservare le ricette della tradizione. Unica pecca: non ci sono posti a sedere. Ma la cioccolata ha un ottimo rapporto qualità prezzo: tre euro (più 50 centesimi per l'aggiunta di panna)

cioccolateria a Milano: gli indirizzi dove gustare la migliore cioccolata calda in città

Ti segnaliamo anche i seguenti articoli:

  1. Ristoranti giapponesi con buffet sushi a Milano: dieci indirizzi da gustare
  2. Dove imparare a ballare il tango a Milano: indirizzi utili
  3. Eventi a Milano: stasera la notte bianca del consumo critico per gustare una vita senza mafia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *