itinerario a MilanoQuando si pensa ad una passeggiata in una città italiana romantica vengono subito alla mente Roma, Firenze o Venezia. Ma è sbagliato pensare che Milano non sia all'altezza: molti sono i luoghi romantici, alcuni da scoprire e inventare ispirati dal sentimento.Uno dei luoghi più blasonati per una vista sulla città è il tetto del Duomo. Un altro evergreen è lacrociera sui Navigli; ma se si cerca qualcosa di più originale ecco un itinerario alternativo.

Si parte dal chiostro di Santa Maria delle Grazie, splendido soprattutto in primavera. E per i più romantici ricordiamo che nella Pinacoteca di Brera, nella sala XXXVII è esposto "Il bacio" di Francesco Hayez.

Ovviamente per quanto riguarda i luoghi al chiuso non c'è che l'imbarazzo della scelta: Milano è la capitale dei ristoranti e dei locali. Si può iniziare con un calice di vino come aperitivo alle Cantine Isola, in via Paolo Sarpi 30: un posto accogliente e volutamente disordinato, caratterizzato da scaffali alti fino al soffitto stracolmi di bottiglie selezionate.

Per proseguire con una cena di classe si può andare al l V Piano, il ristorante all'ultimo dell’Hotel Grand Visconti Palace in via Mantova, 12

Se volete stupire la persona amata con un posto non conosciuto dalla folla portatela al Vicolo dei lavandai: un angolo storico dei Navigli lontano dalla movida dove il tempo sembra essersi fermato

Milano in coppia: itinerario romantico

Non ci sono articoli correlati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *