Addio al nubilato MilanoLa crisi aguzza l'ingegno e così a Milano otto bei ragazzi con la passione della cucina si sono inventati un lavoro divertente e creativo.L'idea di base a cui si sono ispirati è già di per sè innovativa: il servizio di chef a domicilio. Ma il tutto viene condito, in senso figurativo, con un po' di pepe: si perchè ad impossessarsi della cucina, regno delle donne che chiamano, è uno a scelta tra otto bellissimi ragazzi. Sul sito "lo gnocco in cucina" (ancora una volta proseguiamo con ironici doppi sensi) alla sezione antipasti è possibile avere un'antemprima per la scelta ma solo registrandosi si può visionare il menù e la scheda completa di ognuno. In caso di prenotazione si può anche richiedere un incontro dal vivo per scegliere lo chef preferito.

L'iniziativa va alla grande soprattutto per feste di addio al nubilato, laurea etc. Forse perchè da questo punto di vista chi è giovane riesce a prendere la cosa con più ironia.

Il servizio di cucina include un menù completo con prodotti italiani di qualità e il post serata (il cuoco si ferma a fare due chiacchiere con le clienti).

Chef a domicilio: l’ultima tendenza a Milano per l’addio al nubilato

Ti segnaliamo anche i seguenti articoli:

  1. Milano Food Week: spazio alla cultura del buon cibo
  2. Mangiare fuori a Milano: i ristoranti con le cucine aperte fino a tardi
  3. Da Cioccolati Italiani i dolci sono ottimi e poi ci sono le cascate di cioccolato, ma occhio al portafogli…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *