15 MODI PER FARTI RIMBALZARE AL NEPENTHA

 

1) indossa una camicia senza cifre (magari neanche su misura).

2) anzichè parcheggiare sul passo carraio antistante l'ingresso, cerca un parcheggio regolare. Anche se, per arrivare alla porta, dovrai camminare 20 metri.

3) esprimiti senza utilizzare una delle seguenti parole: "gafina", "Forte", "Santa", "Curma".

4) anzichè stivaletti di vitello indossa scarpe da persona normale.

5) rifiutati di leggere i libri di Fabio Volo.

6) considera la frase "in mia presenza non esiste che paghino le donne!" roba da sfigati morti di figa.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

7) quando ti parlano di Lambchop e Meat Loaf pensa alla musica, anzichè al cibo.

8 ) abbassa il colletto della tua polo.

9) ammetti, a te stesso e agli altri, che il prossimo week-end resterai a Milano. Non importa se il motivo è che devi lavorare o che non vuoi andare in posti pieni di gente che va frequenta il Nepentha.

10) approfitta dei saldi prematuri senza vergogna.

11) vai al cinema da solo (per di più pensando che in fondo non c'è nulla di male).

12) sentiti libero di esternare tutto il tuo disprezzo per le persone che si vestono come manichini di Guglielminotti pensando di essere eleganti.

13) anzichè esprimerti come il Dogui, parla come una persona normale.

14) non ti vergognare di non avere mai cenato a un tavolo organizzato da commerciali di Publitalia.

15) non leggere MilanoSpia.

15 modi per farti rimbalzare al Nepentha

Ti segnaliamo anche i seguenti articoli:

  1. 15 modi per scoprire se sarai rimbalzato all’Armani Privè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *