Discoteca Milano: 15 modi per scoprire se sarai rimbalzato all'Armani Privè

 

1) le bielorusse assiepate all'ingresso ti snobbano.

2) non indossi un piumino Moncler, stile omino Michelin, ma blu elettrico catarifrangente.

3) il tuo SUV non è parcheggiato a cavallo del marciapiede di fronte, anzi, tu un Suv non ce l'hai proprio.

4) non lavori in uno studio legale d'assalto.

5) non sei lì per circuire uno che lavora in uno studio legale d'assalto.

6) non assomigli a un procione, ma con le sopracciglia definite e l'abito di grisaglia su misura (di quando eri magro).

7) non pensi che avere un tavolo prenotato a tuo nome in discoteca sia una cosa elegante.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

8 ) non conosci neanche una parola di russo (dasvidania non conta).

9) l'idea di metterti in coda la domenica mattina per una vendita di campionario di Dolce & Gabbana ti fa venire l'orticaria.

10) anche Dolce & Gabbana in persona ti fanno venire l'orticaria.

11) la tua suoneria non fa "Pa-pa l'Americano", nè è un pezzo di Pitbull.

12) riesci sempre a uscire dall'ufficio/studio prima delle 8.

13) sono anni che non fai una lampada.

14) non pensi che la Absolut sia una vodka "di livello".

15) non leggi MilanoSpia.

15 modi per scoprire se sarai rimbalzato all’Armani Privè

Ti segnaliamo anche i seguenti articoli:

  1. 15 modi per farti rimbalzare al Nepentha
  2. A Milano va in scena la guerra della moda tra Prada e Dolce&Gabbana
  3. Settimana della moda a Milano: tutte le sfilate e gli eventi da non perdere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *